Chimica delle Macromolecole con Laboratorio


ID corso

Docente

CFU

6

Durata

14 Settimane

Semestre DD

Secondo


Dettagli del corso

ntroduzione ai polimeri. Polimerizzazione a stadi. Polimerizzazione a catena. Aspetti cinetici e probabilistici. Tecnologie di polimerizzazione. Polidispersità. Medie dei pesi molecolari. Distribuzione numerale e ponderale. Polimeri vinilici. Tatticità. Dimensioni medie di una catena disordinata. Catena Gaussiana. Catena semiflessibile. Lunghezza di persistenza. Catena equivalente e lunghezza di Kuhn. Raggio di girazione. Termodinamica delle soluzioni polimeriche. Teoria di Flory – Huggins. Condizioni Theta. Metodi di frazionamento in termini di peso molecolare: Precipitazione frazionata. Cromatografia a permeazione di gel (aspetti termodinamici). Soluzioni polimeriche diluite. Proprietà colligative: Pressione osmotica. Coefficiente del virale. Viscosità. Proprietà meccaniche di polimeri e cenni di teoria dell’elasticità.

Obiettivi

OBIETTIVI FORMATIVI:
Il Corso si propone di fornire agli studenti le nozioni fondamentali della chimica delle macromolecole, affrontando l’analisi delle proprietà dei polimeri con gli strumenti della termodinamica, della statistica e della cinetica chimica. Oltre all’introduzione ai principali meccanismi di sintesi e proprietà dei materiali polimerici, verrà in particolare trattato il problema della conformazione media di una macromolecola, della stabilità di soluzioni polimeriche, della teoria dell’elasticità. In accordo con il carattere interdisciplinare del Corso di Studi in Scienze dei Materiali, i contenuti dell’insegnamento sono veicolati con un approccio chimico-fisico. Il materiale didattico, fornito in lingua Inglese, intende introdurre gli studenti in modo graduale al linguaggio della comunità scientifica internazionale. Le esercitazioni di laboratorio, focalizzate su metodi di caratterizzazione e sintesi di polimeri, hanno, tra gli altri, lo scopo di concorrere all’autonomia operativa dello studente, secondo quanto previsto tra gli obiettivi formativi del Corso di Studi.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:
Alla fine del corso lo studente deve sapersi orientare sulle principali tematiche che coinvolgono la chimica e la fisica delle macromolecole. E’ richiesta la memorizzazione di poche nozioni di base, tra cui le caratteristiche chimiche identificative delle più importanti classi di polimeri e la tipologia della loro sintesi, e la comprensione e razionalizzazione delle